Io sono un braccialetto rosso!

Tutti

Ieri sera è iniziata la 2°serie  del mio telefilm preferito “Braccialetti Rossi”, se chiudo gli occhi rivivo quei duri mesi all’ospedale dove il giorno della mia dimissione non veniva mai.

Io non camminavo e non muovevo neanche un muscolo dalla nascita, ero un “Pupazzo di pezza!” come mi chiamava la mia mamma.

Ho lottato contro la “Morte” ed è stata una battaglia all’ultimo sangue, ero solo io ad indossare i guantoni e lottare contro il mondo intero.
L’unica forza che mi spinge a “NON ARRENDERMI MAI” è sempre stato il ricordo di
mia madre, che ormai la sua casa oltre le nuvole da bene 20 anni.

Oggi sto bene, riesco a camminare con le mie gambe e fare qualche passaggio a calcio.
Devo ringraziare la mia splendida famiglia, gli istruttori di Nuoto e i miei VERI Amici che tutti i giorni mi catapultano in una bellissima “Favola!”

Per mio padre sono Io il suo Supereroe quando di solito è deve essere l’incontrario.

I miei braccialetti rossi sono i miei migliori amici che non sono disabili ma mi regalano tanta gioia e sono: Andrea Cataldo, Fabio Giovanetti, Gabriele Fattorini, Jacopo Bruni, Valentino Alessi, Niccolò Magnini, Giacomo Spagnesi, Michelangelo Mugnai, Antonio Rugi, Mario Morfini, Antonio Venturi Roberto Lorenzi, Riccardo Baldassarre, Alice Gentile, Barbara Aquaviva, Eleonora Ghinelli ❤

Di solito “I Migliori Amici” sono quelle persone che incontro tra i banchi di scuola, ma i miei mi facevano solo soffrire. Promesse non mantenute… queste persone non si
chiamano “Amici !”

Nel telefilm dei Braccialetti una cosa mi ha fatto rabbia e dispiacere allo stesso tempo, Vale ha scoperto che il suo “Cancro” è sulla testa ora. Capisco il dolore ma non deve arrendersi per nessun motivo, deve combattere con tutta l’anima.

Quando “Leo”  cammina per il corridoio a scuola tutti gli studenti fissano le sue gambe schifati. E con questa cosa purtroppo ci convivo, i ragazzi non sanno che i disabili si fanno un mazzo tutti i giorni per migliorarsi e vorrei far provare che vuol dire: “Dolore!” “Fatica!”.  Ma non voglio far soffrire la gente perché sono una persona brava ed la mia mente ragiona più dei ragazzi che oggi che si impauriscono di una semplice salita in montagna. SALIAMO INSIEME LA MONTAGNA, CON ME NON CADRETE MAI…

Br

In questo film c’è anche l’Amore tra “Vale&Cris” e questa è una cosa bellissima, perchè grazie ai braccialetti si è riaccesa la mia speranza di trovare una ragazza.
Tutte le ragazze della mia età guardano la forza fisica e la bellezza, ritengo che una persona deve avere il Cuore PURO e non le gambe d’oro.
La mia ragazza ideale è “Chris” perchè combatte insieme ai ragazzi e ama stare con loro… la sua amicizia ❤

Cr

“Vorrei entrare nel film per dare il mio colore… la mia gioia!”

W Braccialetti e non arrendetevi MAI

Annunci

Una risposta a “Io sono un braccialetto rosso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...